PROSECCO CYCLING SOCIAL!
Segui l’evento del Prosecco Cycling sui nostri principali social network! Guarda le nostre migliori foto su instagram che abbiamo messo anche qui di seguito.
 

REGOLAMENTO

Ente organizzatore: Prosecco Cycling – Associazione Sportiva Dilettantistica

 

Prosecco Cycling – Associazione Sportiva Dilettantistica, sotto l’egida della ACSI Ciclismo, organizza domenica 29 settembre 2019, a Valdobbiadene (Treviso) – Italy, l’evento sportivo Prosecco Cycling.

Art.1 PARTECIPAZIONE

comma 1. Numero chiuso a 2500 partecipanti. La partecipazione è consentita con ogni tipo di bicicletta (corsa, cicloturismo, elettrica, gravel bike, tandem, mountain bike, recumbent, handbike). Possono presentare la domanda di ammissione, secondo la modulistica predisposta, i seguenti ciclisti d’ambo i sessi:
a) I TESSERATI ITALIANI, in età compresa tra i 18 e i 75 anni compiuti, con tessera valida per l’anno 2019 rilasciata dall’ACSI Ciclismo, dalla F.C.I. o dagli Enti di Promozione Sportiva riconosciuti dal C.O.N.I. e aderenti alla Consulta Nazionale, solo se in possesso del certificato medico d’idoneità alla pratica sportiva agonistica del ciclismo di cui all’art. 4 del D.M. 164/24.04.2013 (vedi modulistica).
b) I TESSERATI STRANIERI, in età compresa tra i 18 e i 75 anni compiuti con licenza U.C.I. valida per l’anno in corso, rilasciata dalla propria federazione ciclistica nazionale, in possesso del certificato medico d’idoneità alla pratica sportiva agonistica del ciclismo di cui all’art. 4 del D.M. 164/24.04.2013 (vedi modulistica).
c) I TESSERATI CICLOTURISTI ITALIANI E STRANIERI, dovranno obbligatoriamente inviare la copia del certificato medico d’idoneità alla pratica sportiva agonistica del ciclismo di cui all’art. 4 del D.M. 164/24.04.2013 (vedi modulistica); il tutto da presentare in formato originale al momento della convocazione per il ritiro della busta tecnica e del pacco gara. Tale certificato non dovrà essere antecedente di oltre un anno rispetto alla data della manifestazione alla quale s’intende partecipare. Diversamente la partecipazione non sarà consentita.
d) I NON TESSERATI ITALIANI E STRANIERI, con alcuna Società e/o Associazione Sportiva, in età compresa tra i 18 e i 75 anni compiuti, per partecipare dovranno obbligatoriamente corrispondere, oltre la quota per l’iscrizione, una maggiorazione pari a 10,00 € (non rimborsabile in caso di mancata partecipazione) per l’attivazione della polizza assicurativa multi rischi + RCT consultabile online, limitatamente alla durata della manifestazione.
comma 2. È vietato il tesseramento multiplo per l’ACSI Ciclismo, la F.C.I. e per uno o più Enti di Promozione Sportiva o per una Federazione Estera.
comma 3.Per i non tesserati sarà obbligatorio inviare copia – da esibire al momento della convocazione per il ritiro della busta tecnica e del pacco gara – di un documento d’identità in corso di validità sul territorio nazionale, come previsto dall’art. 38 del D.P.R. 44/2000, e oltre che per i non tesserati, anche per i cicloturisti, il certificato medico d’idoneità alla pratica sportiva agonistica del ciclismo di cui all’art. 4 del D.M. 164/24.04.2013 (vedi modulistica). Tale certificato non dovrà essere antecedente di oltre un anno rispetto alla data della manifestazione alla quale s’intende partecipare. Diversamente la partecipazione non sarà consentita.
comma 4. Non possono presentare domanda di ammissione i soggetti di cui agli art. 3.7 e 4 del Regolamento Tecnico 2019 dell’ACSI Ciclismo.

 


 

Art. 2 ULTERIORI OBBLIGAZIONI INERENTI ALLA DOMANDA DI AMMISSIONE

comma 1. Con la sottoscrizione della domanda di ammissione o comunque con il versamento della quota di iscrizione, ogni singolo partecipante s’impegna all’osservanza del presente Regolamento, nonché ad assumere un comportamento diligente e prudente durante la manifestazione.
Inoltre dichiara e conferma:
a) di essere in possesso di regolare certificato medico d’idoneità alla pratica sportiva agonistica del ciclismo, in corso di validità, e di esonerare e manlevare in merito da ogni responsabilità l’organizzatore;
b) di autorizzare l’organizzatore al trattamento sia dei dati personali sia di quelli sensibili strettamente inerenti alla partecipazione;
c) di autorizzare espressamente per scopi promozionali e/o pubblicitari e/o uso archivio e/o documentazione, l’organizzatore all’utilizzo gratuito delle immagini fisse e/o in movimento, senza limiti territoriali realizzate su tutti i supporti che ritraggono il partecipante durante la Prosecco Cycling 2019, senza aver nulla a pretendere in relazione a tutti i diritti di utilizzazione dell’immagine stessa, compresi i diritti connessi;
d) di essere consapevole che la partecipazione alla Prosecco Cycling 2019 è potenzialmente un’attività a rischio e di assumersi conseguentemente tutti i pericoli derivanti dalla partecipazione all’evento: come ad es. malori, cadute, contatti e/o scontri con veicoli, con altri partecipanti, con spettatori e/o altro e/o per fatti accidentali pregiudizievoli all’incolumità, verificatesi anche a causa delle condizioni meteorologiche avverse e/o a causa del traffico e/o delle condizioni del manto stradale;
e) di essere consapevole che l’organizzatore non è responsabile per eventuali atti vandalici, furti, eventi pregiudizievoli di ogni tipo che i partecipanti possano subire da parte di chiunque nelle varie fasi della manifestazione, rimanendo altresì la custodia di qualsiasi oggetto (cosa) affidata ad ogni singolo partecipante;
f) di essere consapevole che l’organizzatore metterà a disposizione dei partecipanti al termine della manifestazione un parcheggio bici custodito, sito presso Villa dei Cedri, in via Piva a Valdobbiadene, e fruibile dalle h. 12:00 alle h. 17:00 su corresponsione di 2,00 € per bicicletta;
g) di esonerare pertanto l’organizzatore, i volontari e tutto il personale impiegato dall’organizzatore da ogni responsabilità, senza eccezione alcuna, per qualsiasi danno verificatosi durante la manifestazione in conseguenza diretta e/o indiretta di dichiarazioni, fatti, circostanze, o stati o condizioni fisiche imputabili ad una violazione del presente Regolamento commessa in proprio e/o da altri partecipanti e/o da situazioni esterne alla manifestazione;
h) di accettare il giudizio insindacabile di non ammissione, esclusione e/o squalifica e/o decadenza, assunto dall’organizzatore per le ipotesi previste dal presente Regolamento.

 


 

Art. 3 CONDIZIONI – TERMINI E MODALITÁ DELLE ISCRIZIONI

comma 1. Le iscrizioni dovranno essere effettuate compilando la domanda di ammissione da effettuarsi esclusivamente online con pagamento mediante: carta di credito, PayPal, bonifico bancario allegando, dove richiesto, i documenti che dovranno essere inviati tramite Email all’indirizzo: info@proseccocycling.it, tutto è disponibile sul sito ufficiale della manifestazione.
Si segnala che per tutti coloro che effettueranno l’iscrizione entro venerdì 20 settembre 2019, sarà possibile avere il numero gara personalizzato con nome e cognome.
comma 2. L’organizzatore ha la facoltà, a propria insindacabile discrezione, di non ammettere i partecipanti che abbiano presentato l’iscrizione alla manifestazione. In tal caso le quote versate saranno rimborsate.
comma 3. Non sono ammessi alla manifestazione i soggetti di cui agli art. 3.7 e 4 del Regolamento Tecnico 2019 dell’ACSI Ciclismo, ed è comunque causa di decadenza dall’iscrizione per chi risulti sanzionato dalla giustizia sportiva e/o ordinaria.
comma 4. Nel caso di comprovata impossibilità di partecipazione, e solo per motivi di salute, sarà rimborsata la quota versata su richiesta motivata del partecipante, allegando il relativo certificato medico da redigersi secondo l’apposita domanda per mancata partecipazione disponibile online e da inoltrarsi tramite Email a: info@proseccocycling.it a pena di decadenza entro e non oltre 15 giorni dalla data della manifestazione.
comma 5. Le iscrizioni apriranno il giorno 21 gennaio 2019 e chiuderanno il giorno 26 settembre alle h. 23:59. La chiusura delle iscrizioni potrà essere anticipata al raggiungimento dei 2500 iscritti e comunque entro i termini stabiliti. Sarà possibile verificare l’avvenuta accettazione della domanda di ammissione consultando il portale Endu, alla pagina ufficiale della Prosecco Cycling, entro 5 giorni lavorativi dall’invio della domanda stessa. II numero di gara verrà attribuito in base alle quote stabilite dall’art. 4 del presente Regolamento.
Per ogni informazione il personale di segreteria è a disposizione in orario d’ufficio al seguente numero telefonico e/o recapito: Tel. +39 334 2211021 – Email: info@proseccocycling.it.
comma 6. La domanda di ammissione per l’iscrizione online dei candidati partecipanti ITALIANI E STRANIERI deve essere presentata allegando:
SE TESSERATI cicloturisti, la copia del certificato medico d’idoneità alla pratica sportiva agonistica del ciclismo in corso di validità, da presentare in formato originale al momento della convocazione per il ritiro della busta tecnica e del pacco gara. Diversamente la partecipazione non sarà consentita.
SE NON TESSERATI, la copia di un documento d’identità in corso di validità sul territorio nazionale per come previsto dall’art. 38 del D.P.R. 445/2000; il certificato medico d’idoneità alla pratica sportiva agonistica del ciclismo.
Il tutto da presentare in formato originale al momento della convocazione per il ritiro della busta tecnica e del pacco gara. Diversamente la partecipazione non sarà consentita.
comma 7. La Società e/o Associazione Sportiva dovrà divulgare e far conoscere ai propri soci e/o associati il presente Regolamento. Il Presidente della Società e/o Associazione Sportiva con la sottoscrizione della domanda di ammissione per l’iscrizione online, dovrà accertarsi della sussistenza in capo ad ogni proprio tesserato e/o associato dei requisiti di ammissione richiesti dal Regolamento della Prosecco Cycling 2019, dichiarando di esonerare e manlevare l’organizzatore da ogni responsabilità civile e penale per dichiarazioni non conformi al vero e/o per omissioni e/o per il mancato e dovuto controllo richiesto.
comma 8. Le iscrizioni online sia per i candidati partecipanti ITALIANI sia per i candidati partecipanti STRANIERI, dovranno essere effettuate con pagamento mediante: carta di credito, PayPal, bonifico bancario compilando gli appositi campi richiesti dall’organizzatore.
comma 9. È consentita la sostituzione di uno o più partecipanti mantenendo la possibilità di avere il numero personalizzato con nome e cognome solo entro venerdì 20 settembre 2019, compilando l’apposita domanda per sostituzione con altro partecipante disponibile online e versando la quota di 10,00 € per gli oneri di segreteria sul conto corrente intestato a: Prosecco Cycling – Associazione Sportiva Dilettantistica, corrente in via Cimavilla, n. 24 – 31050 Miane (TV) Itala; C.Fisc. e P.IVA 03887750267, Banca di Credito Coop. delle Prealpi Soc. Coop. Filiale di Valdobbiadene; Coordinate Bancarie: IBAN: IT 72 T 08904 62150 018000001900 – BIC: ICRAITRRP40.
comma 10. La sostituzione potrà essere effettuata anche nei giorni di venerdì 27 settembre, dalle h. 14:00 alle h. 19:00, e sabato 28 settembre 2019, dalle h. 9:00 alle h. 19:00, presso la segreteria iscrizioni, sita alla Locanda Sandi, via Tesser n. 1 a Valdobbiadene, in loc. Zecchei.
comma 11. Sono consentite iscrizioni di gruppo solo per i tesserati iscritti alla stessa Società e/o Associazione Sportiva Dilettantistica.

 


 

Art. 4 QUOTA DI PARTECIPAZIONE

A) INDIVIDUALI
Dal 21 gennaio al 31 marzo   41,00 € oltre commissioni di transazione
Dal 1 aprile al 26 settembre  46,00 € oltre commissioni di transazione

B) SQUADRE
Dal 21 gennaio al 31 marzo 37,00 € oltre commissioni di transazione
Dal 1 aprile al 26 settembre 42,00 € oltre commissioni di transazione

*Se in numero inferiore a 10 partecipanti verranno applicate le quote individuali

C) ISCRIZIONE GOLD 
Dal 1 marzo al 31 luglio  100,00 oltre commissioni di transazione

*Numero di gara riservato dal 31 al 150

comma 1. Le Società e/o Associazioni Sportive per usufruire della quota agevolata, dovranno iscrivere contestualmente minimo 10 partecipanti. Qualora non si raggiunga il numero stabilito, dovranno ritenersi applicabili le quote individuali di cui sopra al punto A.
comma 2. Allo scadere della promozione, il cambio della quota di iscrizione verrà riportato nella domanda di ammissione per l’iscrizione online, oltre che tra le news del sito www.proseccocycling.it.
comma 3. Le iscrizioni riapriranno, qualora non sia stato raggiunto il numero chiuso alla partecipazione, venerdì 27 dalle h. 14:00 alle h. 19:00 e sabato 28 settembre 2018 dalle h. 9:00 alle h. 19:00 presso la segreteria iscrizioni sita alla Locanda Sandi, via Tesser n. 1 a Valdobbiadene, in loc. Zecchei, al costo di 50,00 . Sono ammesse le seguenti modalità di pagamento: contanti fino al raggiungimento di un importo pari ad 999,00 € per ogni singola operazione.

I NON TESSERATI ITALIANI E STRANIERI, con alcuna Società e/o Associazione Sportiva, per partecipare dovranno obbligatoriamente corrispondere oltre alla quota di iscrizione una maggiorazione pari ad 10,00 (non rimborsabile in caso di mancata partecipazione) per l’attivazione della polizza assicurativa di cui all’art. 1 comma 1. punto c) del presente Regolamento.

NON È POSSIBILE ISCRIVERSI ALLA GARA DOMENICA 29 SETTEMBRE

La quota di partecipazione comprende:
busta tecnica comprensiva del numero di gara dorsale e per la bici con relativi lacci e spille e chip monouso ; servizio timing; pacco gara; medaglia di partecipazione; assistenza medica; assistenza tecnica e meccanica compresa la fornitura gratuita delle camere d’aria in caso di foratura (esclusi i pezzi di ricambio); ristori sul percorso di gara e ristoro all’arrivo; docce e servizi; pranzo finale presso la Trattoria CRAI.

 


 

Art. 5 ISCRIZIONE GOLD

comma 1. Esclusiva e riservata a soli 120 iscritti con partenza in prima fila alla Prosecco Cycling solo su corresponsione di quota maggiorata, da effettuarsi online con carta di credito, PayPal, bonifico bancario. L’iscrizione Gold sarà effettuabile esclusivamente da  venerdì 1 marzo a mercoledì 31 luglio 2019.
comma 2. È obbligatorio allegare la documentazione prevista dall’art. 3 comma. 6 del presente Regolamento, inviando il tutto alla segreteria iscrizioni tramite Email: info@proseccocycling.it.
comma 3. Solo per l’iscrizione Gold è previsto il servizio di consegna busta tecnica, con il pacco gara, anche domenica mattina 29 settembre 2019, dalle h. 6:30 alle h. 7:45, presso l’area Hospitality allestita presso la loggia del Comune di Valdobbiadene. Il partecipante Gold riceverà al momento della consegna della busta tecnica un braccialetto nominativo che consentirà l’accesso all’area Hospitality e/o alla Trattoria CRAI, e a tutti i servizi disposti dall’organizzatore.
comma 4. Sul sito ufficiale della Prosecco Cycling (Iscrizione GOLD), sono consultabili nel dettaglio tutti i servizi offerti e riservati. Per ogni informazione il personale di segreteria è a disposizione in orario d’ufficio al seguente numero telefonico e/o recapito: Tel. +39 334 2211021 – Email: info@proseccocycling.it.

 


 

Art. 6 MODALITÀ DI PAGAMENTO

Online sul portale Endu, alla pagina ufficiale della Prosecco Cycling, effettuabile con pagamento mediante: carta di credito, PayPal, bonifico bancario. È fatto obbligo al partecipante che ha eseguito il pagamento della quota di ammissione, versando un importo inferiore alla quota dovuta, di corrispondere l’integrazione a saldo al momento del ritiro della busta tecnica.

 


 

Art. 7 CONVOCAZIONE E CONSEGNA BUSTA TECNICA – PACCO GARA

comma 1. La convocazione è fissata venerdì 27 dalle h. 14:00 alle h. 19:00 e sabato 28 settembre 2018 dalle h. 9:00 alle h. 19:00 presso la Locanda Sandi, via Tesser n. 1 a Valdobbiadene, in loc. Zecchei.
comma 2. I singoli partecipanti devono presentarsi muniti:
a) della relativa tessera in formato originale o fotocopia leggibile (se tesserati) o di un documento di riconoscimento (se non tesserati);
b) per i cicloturisti e non tesserati, del certificato medico d’idoneità in formato originale alla pratica sportiva agonistica del ciclismo.
comma 3. Per le Società e/o Associazioni Sportivepotrà presentarsi il solo Presidente o un suo delegato con il modulo disponibile online dell’elenco riassuntivo riportante i nominativi (nome e cognome) dei propri iscritti, debitamente compilato con timbro della Società e/o Associazione Sportiva e firma del referente, anche se precedentemente recapitate via Email: info@proseccocycling.it.
comma 4. È previsto il servizio  della sola busta tecnica (senza il pacco gara) anche domenica mattina 29 settembre 2019, dalle h. 6:00 alle h. 7:30, a Valdobbiadene presso il Palazzo Celestino Piva, in via Piva n. 53, con accesso obbligatorio per via Piva solo ai veicoli autorizzati che dimostrino quale lasciapassare la ricevuta dell’avvenuta iscrizione e/o copia.
comma 5. Oltre l’orario prefissato di domenica 29 settembre 2018 dalle h. 6:00 alle h. 7:30, il candidato iscritto decadrà dalla partecipazione. In tal caso, su richiesta del partecipante mediante la sottoscrizione dell’apposita domanda per mancata partecipazione, disponibile online verrà consegnato solamente il pacco gara.
comma 6. La busta tecnica contiene il numero di gara dorsale e per la bici con relativi lacci e spille, chip monouso, nonché la documentazione contenente le informazioni essenziali per prendere parte alla gara. La busta tecnica è strettamente personale e non è cedibile a terzi, pena l’esclusione immediata dalla manifestazione. Non è consentito ridurre, tagliare e/o nascondere eventuali marchi stampati sul numero di gara.
comma 7. Verrà altresì consegnato il buono omaggio per la Trattoria CRAI, il pranzo è fruibile dalle h. 12:00 presso Villa dei Cedri in via Piva a Valdobbiadene. Chi non disponesse del buono omaggio, potrà fruire del servizio catering solo su corresponsione di 15,00 pro capite. I minori di 5 anni, purché accompagnati dai genitori o da un maggiorenne, potranno accedervi gratuitamente; dai 5 anni compiuti fino ai 10 anni compiuti potranno usufruire del servizio, purché accompagnati dai genitori o da un maggiorenne, pagando la quota agevolata di 10,00 €.

 


 

Art. 8 DELEGA PER IL RITIRO CONTO TERZI

comma 1. Le persone incaricate per il ritiro conto terzi, della busta tecnica e/o del pacco gara, dovranno presentare un documento d’identità che dovrà essere rilasciato in copia e consegnare l’apposita delega per il ritiro conto terzi disponibile online sottoscritta e firmata dal delegante, nonché consegnare la documentazione richiesta di cui all’art. 7 comma 2. punti a) e b) del presente Regolamento.
Resta ad esclusivo carico di ogni singolo partecipante, del delegato al ritiro e/o del Presidente o delegato della Società e/o dell’Associazione Sportiva, ogni correlato effetto pregiudizievole derivante dal mancato ottemperamento agli ulteriori oneri richiesti, con esonero e manleva da ogni responsabilità dell’organizzatore.

 


 

Art. 9 ACCESSO ALLA PARTENZA

ISCRIZIONE GOLD: dal n. 1 al n. 150 (numero di colore oro).
GRIGLIA UNICA: dal n. 151 al n. 2500 (numero di colore nero).
L’accesso alla partenza sarà consentito dalle h. 7:40 alle h. 8:20 per via Molini e via Erizzo di Valdobbiadene, attraverso il cancello di controllo previsto dall’organizzatore.
L’organizzatore si riserva di squalificare chiunque non rispetti l’orario di apertura e chiusura del cancello per l’accesso alla partenza e/o non rispetti le indicazioni del personale addetto.

 


 

Art. 10 ORARIO DI PARTENZA

Ritrovo h. 7:30 Partenza h. 8:30 in un unico raggruppamento.
Percorso unico: km 98 – disl. 1550 m
Ristori: i partecipanti che vorranno usufruire dei ristori, dovranno obbligatoriamente fermarsi con piede a terra.

 


 

Art. 11 CRONOMETRAGGIO E CHIP

comma 1.  Il servizio di cronometraggio sarà fornito da MySDAM con tecnologia chip monouso per gli iscritti Gold e per coloro che non possiedono un chip personale MySDAM oppure ChampionChip o YellowChip.
comma 2. 
Per i possessori del chip personale, dovrà essere indicato sulla domanda di ammissione il codice del chip per constatarne la validità. Eventuali abilitazioni sono effettuabili sul sito www.mysdam.net, oppure presso la segreteria iscrizioni corrispondendo la quota di 5,00 € venerdì 27 settembre dalle h. 14:00 alle h. 19:00 e sabato 28 settembre dalle h. 09:00 alle h. 19:00 presso la Locanda Sandi, via Tesser n. 1 a Valdobbiadene, in loc. Zecchei.
comma 3. Non sono utilizzabili altri chip personali.
comma 4. Per chi non disponesse di un chip personale, il chip monouso compreso delle istruzioni per l’utilizzo verrà consegnato all’interno della busta tecnica, e dovrà essere posizionato sulla ruota o forcella anteriore della bici.
comma 5. I partecipanti che eviteranno i rilievi cronometrici e/o di percorrere anche solo uno dei quattro tratti cronometrati previsti lungo il percorso di gara, non risulteranno nelle classifiche.
comma 6. Non è prevista alcuna cauzione per l’utilizzo del chip monouso.

 


 

Art. 12 CLASSIFICHE E PREMIAZIONI

comma 1. La classifica individuale di categoria verrà stilata in ordine alfabetico in base alla somma dei tempi stabiliti in Real Time, esclusivamente nei quattro tratti cronometrati in salita previsti e segnalati lungo il percorso di gara. Sarà comunque possibile visualizzare anche il tempo impiegato in ogni singola scalata e sull’intero percorso di gara, con la posizione assoluta e di categoria, ma non ai fini della classifica. Rientreranno nelle classifiche riferite alle categorie dell’ACSI Ciclismo, tutti i partecipanti secondo il seguente prospetto:

Junior – dai 18-29 anni
Senior 1 – dai 30-34 anni
Senior 2 – dai 35-39 anni
Veterani 1 – dai 40-44 anni
Veterani 2 – dai 45-49 anni
Gentleman 1 – dai 50-54 anni
Gentleman 2 – dai 55-59 anni
Super Gentleman 1 – dai 60-64 anni
Super Gentleman 2 – dai 65-75 anni
Donne A – dai 18-39 anni
Donne B – dai 40-75 anni

comma 2. Verranno premiati contestualmente i primi classificati di ogni categoria in base alla somma dei tempi stabiliti in Real Time, esclusivamente nei quattro tratti cronometrati in salita previsti e segnalati lungo il percorso di gara. Non rientreranno nella classifica individuale di categoria e nella classifica Fun Team i partecipanti con bici a pedalata assistita, che potranno invece competere per la classifica a squadre.
comma 3. La classifica a squadre premierà il gruppo composto indistintamente da uomini e donne, tesserati con la stessa squadra, che con il maggior numero di partecipanti (minimo 10) transiterà all’arrivo nell’arco di 30” tra il primo e l’ultimo dei propri iscritti, entro il tempo massimo di 4h 30′ dalla partenza. Tale gruppo riceverà in premio il trofeo quale squadra vincitrice della classifica a squadre 2019 e una fornitura di 60 bottiglie di Prosecco. Le successive quattro squadre riceveranno, nell’ordine, 54, 48, 36 e 24 bottiglie, da ritirare nella modalità di cui al comma 10.
comma 4. Nel caso di squadre che nell’arco di 30” risultino aver posizionato lo stesso numero di concorrenti, prevarrà la squadra che avrà effettuato il minor tempo sull’intero percorso di gara.
comma 5. La classifica Fun Team premierà il gruppo composto indistintamente da uomini e donne, tesserati con la stessa squadra, che realizzerà il miglior tempo sull’intero percorso di gara (km 98). Il gruppo dovrà essere composto da un numero minimo di 5 partecipanti, che dovranno transitare all’arrivo nell’arco di 30’’ tra il primo e il quinto dei propri iscritti. Tale gruppo riceverà in premio il trofeo quale squadra vincitrice della classifica Fun Team 2019 e una fornitura di 48 bottiglie di Prosecco. Le successive quattro squadre riceveranno, nell’ordine, 36, 24, 12 e 6 bottiglie, da ritirare nella modalità di cui al comma 10.
comma 6. La classifica (Squadre e Fun Team) non precluderà la possibilità per ogni singolo atleta di concorrere anche per la classifica individuale di categoria.
comma 7. Ogni squadra iscritta alla Prosecco Cycling potrà scegliere di prendere parte ad entrambe le classifiche (Squadre e Fun Team) pur sempre rispettando il numero minimo di partecipanti secondo quanto previsto da ogni singola classifica.
comma 8. La CLASSIFICA NON CLASSIFICApremierà il primo atleta di ciascuna categoria, la cui media sulla somma delle 4 salite cronometrate si avvicinerà maggiormente alla media totale, risultante dai tempi rilevati in ciascuna categoria, di cui al comma 1, nell’edizione 2018 della Prosecco Cycling. I vincitori di ogni categoria riceveranno in premio una fornitura di 6 bottiglie di Prosecco, da ritirare nella modalità di cui al comma 10.
comma 9. La Classifica Individuale, la Classifica Fun Team e la Classifica Non Classifica saranno esposte alle h. 12:45 in Piazza G. Marconi, dove successivamente avverranno le relative premiazioni. La Classifica Individuale esposta sarà completa, anche con il tempo di percorrenza sull’intero percorso di gara e la relativa posizione assoluta e di categoria, solo per i partecipanti che arriveranno al traguardo entro le h. 12:30; dalle h. 17:00 sarà possibile consultare online, sul sito www.proseccocycling.it, la classifica aggiornata per tutti i partecipanti. Alle h. 13:30 verrà esposta la Classifica a Squadre. Seguirà la premiazione della squadra vincitrice.
comma 10. La fornitura di Prosecco dovrà essere ritirata il giorno stesso della gara entro e non oltre le h. 18:00 presso la Locanda Sandi, via Tesser n. 1 a Valdobbiadene, in loc. Zecchei, con l’obbligo di esibire l’apposito voucher attestante la vincita e consegnato dall’organizzatore presso l’ufficio di segreteria, entro le h. 16, sito in Piazza G. Marconi a Valdobbiadene.
comma 11. Uno speciale premio verrà riconosciuto al concorrente straniero proveniente da più lontano, per aver partecipato alla Prosecco Cycling 2019.
comma 12. Nel caso in cui vi fossero più concorrenti provenienti dallo stesso luogo, il premio verrà consegnato al partecipante più anziano, oppure ad una donna, se di pari età.
comma 13. L’organizzatore si riserva la facoltà di non consegnare i premi a terze persone e/o di non spedirli a domicilio, ritenendo di doverli assegnare esclusivamente il giorno stesso della gara nei modi e negli orari stabiliti.

 


 

Art. 13 CODICE DELLA STRADA E ULTERIORI NORME DI COMPORTAMENTO

comma 1. Il traffico veicolare durante la manifestazione sarà temporaneamente sospeso per 1 ora, intercorrente dalla vettura di inizio e fine gara ciclistica. I partecipanti devono comunque necessariamente procedere con estrema cautela osservando le dovute precauzioni, poiché, ad insaputa dell’organizzazione e/o per fatti estranei alla manifestazione e/o per situazioni non prevedibili causate da terzi per l’inosservanza delle disposizioni in vigore, oppure per la disinformazione degli utenti della strada, si possano verificare dei rischi per l’incolumità dei partecipanti anche durante la sospensione del traffico veicolare intercorrente tra le vetture di inizio e fine gara ciclistica. In tali casi l’organizzatore si ritiene esonerato da ogni responsabilità.
comma 2. I concorrenti che saranno superati dalla vettura di fine gara dovranno proseguire la corsa fuori gara, attenendosi, sotto propria personale responsabilità, alle norme del codice della strada.
comma 3. È obbligatorio indossare il numero dorsale fino alla conclusione della manifestazione.
comma 4. È obbligatorio l’uso del casco protettivo omologato.
comma 5. Per quanto non contemplato nel presente Regolamento si rimanda all’applicazione di quello dell’ACSI Ciclismo per lo svolgimento dell’attività cicloamatoriale, ciclosportiva e cicloturistica alla cui osservanza sono tenuti tutti i partecipanti.
comma 6. I partecipanti saranno altresì tenuti a rispettare lo stato dei luoghi e a non gettare rifiuti lungo le strade, dovendoli riporre negli appositi contenitori ai posti di ristoro. I concorrenti che non rispetteranno lo stato dei luoghi e/o che getteranno immondizie al di fuori degli spazi segnati e/o che comunque non si atterranno ad un comportamento corretto e/o civile durante la manifestazione verranno immediatamente squalificati.
comma 7. Al fine di assicurare la migliore riuscita della manifestazione è vietata l’assistenza da parte di mezzi privati (scooter, motociclette, automobili ecc.) compresa l’assistenza meccanica (già predisposta dall’organizzatore) al seguito della corsa o semplicemente a bordo strada, pena l’esclusione immediata dalla manifestazione del partecipante al cui seguito si troveranno persone non autorizzate.
comma 8. Sono previsti automezzi “scopa” adibiti al recupero dei partecipanti ed al loro trasporto alla zona di arrivo per tutti coloro che, per qualsiasi motivo, non dovessero terminare il percorso di gara previsto.

 


 

Art. 14 SERVIZIO SANITARIO

comma 1. Il servizio sanitario è previsto a seguito della gara e in postazioni fisse indicate lungo il percorso di gara.
comma 2. In Piazza G. Marconi a Valdobbiadene, nel retro del Duomo, verrà allestito il P.M.A. (postazione medica avanzata).
comma 3. In ogni caso, l’organizzatore non è responsabile di qualsiasi intervento e/o decisione impartita dal personale del servizio sanitario.

 


 

Art. 15 SERVIZIO MECCANICO

comma 1. Il servizio meccanico è previsto a seguito della gara e in postazioni fisse indicate lungo il percorso di gara.
comma 2. Gli eventuali pezzi di ricambio sono a pagamento, salvo per le ruote. In caso di foratura le camere d’aria verranno fornite gratuitamente dall’organizzatore. Nel caso in cui venissero effettuate delle sostituzioni con pezzi di ricambio, verranno richiesti i dati personali del partecipante e segnalato il numero di gara. Il partecipante dovrà presentarsi dopo l’arrivo presso l’ufficio di segreteria sito in Piazza G. Marconi a Valdobbiadene per pagare la ricevuta dei pezzi di ricambio e/o per rendere le ruote in sostituzione.
comma 3. In ogni caso, l’organizzatore non è responsabile di qualsiasi intervento e/o decisione impartita dal personale del servizio meccanico.

 


 

Art. 16 DOCCE E SERVIZI

comma 1. Le docce e i servizi sono disponibili presso le piscine comunali in via Kolbe n. 8 a Valdobbiadene dalle h. 11:30 alle h. 16:00 a pochi metri da Villa dei Cedri dove sarà possibile fruire del pranzo post gara.

 


 

Art. 17 ANNULLAMENTO DELLA MANIFESTAZIONE

comma 1. In caso di condizioni per cause di forza maggiore, come ad esempio per calamità naturali, scioperi, tumulti ovvero in caso di provvedimenti di sospensione e/o annullamento della manifestazione emessi dal Direttore di Gara e/o dalle autorità competenti, la manifestazione potrà essere annullata.
comma 2. In tutte le suddette circostanze l’organizzatore non rimborserà alcuna quota, impegnandosi tuttavia a mantenere valida una parte della quota di ammissione per l’edizione 2020.

 


 

Art. 18 RECLAMI

comma 1. Eventuali reclami dovranno essere presentati per iscritto alla giuria di gara sita presso la segreteria in Piazza G. Marconi a Valdobbiadene, a pena di decadenza, entro il tempo massimo di trenta minuti dall’arrivo dell’ultimo concorrente previo versamento della tassa prevista dall’ACSI Ciclismo.
comma 2. In caso di comprovato reclamo verrà reso l’intero importo versato.

 


 

Art. 19 SITO WEB – PUBBLICAZIONE REGOLAMENTO E CONTATTI

comma 1. Il sito web è l’organo ufficiale d’informazione della manifestazione.
comma 2. Il Regolamento è ufficialmente depositato e protocollato presso il Comune di Valdobbiadene Ufficio Sport.
PER TUTTE LE INFORMAZIONI È POSSIBILE CONTATTARE:
Prosecco Cycling – Associazione Sportiva Dilettantistica, corrente in via Cimavilla, n. 24 – 31050 Miane (Treviso) Italy C.Fisc. e P.IVA: 03887750267.
Il personale di segreteria è a disposizione in orario d’ufficio al seguente numero telefonico e/o recapito: Tel. +39 334 2211021 – Email: info@proseccocycling.it.

 


 

Art. 20 NORMATIVA TRATTAMENTO DATI ai sensi dell’art. 13 del Regolamento Europeo 679/2016

comma 1. I dati richiesti con la domanda di ammissione sono necessari per l’instaurazione del rapporto e potranno essere utilizzati per fini strettamente inerenti l’attività dell’organizzatore: organizzativi, amministrativi, legali, assicurativi e promozionali come pure per l’adempimento di obblighi normativi o di altra natura nei confronti di Amministrazioni Pubbliche ovvero per essere comunicati a soggetti privati, qualora ciò si rendesse contrattualmente necessario in relazione all’attività svolta.
comma 2. Le conseguenze del mancato conferimento dei dati o delle informazioni di cui sopra consistono nella non ammissione alla manifestazione.
comma 3. I diritti dell’interessato in relazione al trattamento dei dati personali sono elencati all’articolo 15 del Regolamento UE 679/2016. Tale Regolamento prevede che l’interessato abbia il diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non sono ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione dell’origine dei dati personali; delle finalità e delle modalità del trattamento; della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici; degli estremi identificativi del titolare del trattamento, del responsabile e del rappresentante designato ai sensi dell’art. 5 comma 2; dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati. L’interessato ha diritto di ottenere: l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, quando vi è interesse, l’integrazione dei dati; la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati. L’interessato ha pure diritto di opporsi, in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta; al trattamento dei dati personali che lo riguardano a fini di invio materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale. In particolare l’interessato può in qualsiasi momento chiedere al Titolare del trattamento l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento, oltre al diritto alla portabilità dei dati. L’interessato ha il diritto di revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca e ha il diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo. L’esercizio dei diritti può essere esercitato scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: privacy@proseccocycling.it. Per prendere atto dell’intera informativa al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del Regolamento Europeo 679/2016 (vedi informativa).

 


 

Art. 21 AVVERTENZE FINALI

Per quanto non contemplato nel presente Regolamento vige quello Tecnico Amatoriale e Cicloturistico dell’ACSI Ciclismo 2019. L’organizzatore si riserva di modificare il presente Regolamento in qualunque momento per i motivi che riterrà opportuni e per una migliore organizzazione dell’evento.
Eventuali modifiche a servizi, luoghi e/o orari saranno riportate tra le news sul sito www.proseccocycling.it.